L’EQUIVIOCO DELLA LEGGE SUGLI OPG

    Dalla legge sugli Opg è nato un equivoco comodo a molti. Un equivoco che fa pensare che dal 1° aprile cambierà tutto. Non è vero. Basta leggere la legge n. 81 del 2014 per accorgersene. Ed infatti si tratta di una legge che prevede un graduale superamento degli Opg, in attesa della loro graduale chiusura. Un superamento che però non sappiamo quanto durerà. Un anno, 5 anni, 10 anni? Insomma, come al solito, e come è accaduto per le donne detenute con i loro bambini, quella sugli Opg è una legge bellissima, la cui applicabilità resta però assai incerta.

commenti
nome
email
commento
Inserisci il risultato di 2 + 6 per poter inviare